praxi intellectual property

torna a team

Giulio Crosetto

Presidente PRAXI Intellectual Property S.p.A., Giulio Crosetto ha iniziato la libera professione nel 1961 come consulente in organizzazione aziendale, subito dopo la Laurea in Ingegneria (1960). Nel 1966 ha conseguito una seconda Laurea in Economia e ha dato avvio a un'attività professional-imprenditoriale con il marchio "Praxi - Studio dott. ing. Giulio Crosetto", che si è rapidamente sviluppata. A fine anni sessanta erano già aperti gli uffici di Milano, Genova e Roma. Nel 1986 la società assume l'attuale ragione sociale "PRAXI S.p.A. - Organizzazione e Consulenza" ed ha oggi un capitale sociale di 6 milioni di Euro, 10 Sedi e 250 dipendenti (di cui 40 dirigenti).

Nel 2010 PRAXI S.p.A. fonda PRAXI Intellectual Property S.p.A., con capitale sociale di 1 milione di Euro, attiva nella tutela, nello sviluppo e nella valorizzazione del proprietà intellettuale e Sedi iniziali a Torino, Milano e Roma.
Negli ultimi anni Giulio Crosetto ha anche seguito il processo di internazionalizzazione del Gruppo PRAXI, tramite tre società con sede a Londra, che integrano l’offerta di servizi PRAXI a livello globale: PRAXI Alliance Ltd - Worldwide Executive Search, PRAXI Valuations Ltd - Global Independent Advisers e CONSALIA

È iscritto all’Ordine degli Ingegneri e Architetti di Torino e Revisore Ufficiale dei Conti.

Ha ottenuto Premio Eccellenza Lido Vanni nel 2015 ed il Premio Alumnus dell’anno 2016 dal Politecnico di Torino.

Lingue: italiano, inglese, francese.