praxi intellectual property

torna a team

Ferruccio Postiglione

Laureato in Ingegneria Elettronica presso l’Università Federico II di Napoli, è attivo nel settore brevettuale dal 1997. La sua attività si concentra soprattutto nel campo dell'elettronica, delle telecomunicazioni, della microelettronica e del software. Si occupa della stesura e prosecuzione di domande di brevetto in Italia e all'estero, della preparazione di pareri relativi alla validità e alla contraffazione e delle procedure di opposizione e di appello presso l'Ufficio Brevetti Europeo; opera come tecnico di parte in azioni legali e come Consulente Tecnico del Tribunale di Milano. La sua attività si estende anche all'elettromeccanica, alla meccanica, al design ed al diritto di autore, specialmente in relazione al software.

Ferruccio Postiglione è abilitato all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi e all'Ufficio Brevetti Europeo, e può agire come consulente per domande di brevetto e disegni di fronte all'Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale e come consulente per disegni e modelli europei, di fronte all'Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale.

Tiene lezioni in corsi di Proprietà Industriale organizzate da Università Pubbliche e Società Private, ha pubblicato articoli specialistici sulla rivista Il Progettista Industriale (Tecniche Nuove), ha collaborato alla redazione della pubblicazione “La Proprietà Industriale” (Italia Oggi) e alla preparazione del volume “Brevetti e proprietà industriale”, a cura del Politecnico di Milano.

Ha conseguito il Diploma “Patent Litigation in Europe”, rilasciato dal Centre d'Études Internationales de la Propriété Intellectuelle (CEIPI) dell’Università di Strasburgo, che gli consente di operare di fronte al nascente Tribunale Unificato dei Brevetti.

È inoltre membro di AIPPI (Association Internationale pour la Protection de la Propriété Intellectuelle).

Lingue conosciute: italiano, inglese, francese.